Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

FESTA DELLA GIOIA

COME NASCE LA FESTA DELLA GIOIA

La festa della gioia nasce da un desiderio di  far incontrare i pellegrini dal rientro da Medugorje ( ormai formata unità e affetto per scambiare emozioni, fotografie ecc..) allora ho organizzato per alcune volte la famosa “pizzata” ma questo non mi soddisfaceva in quanto vedevo la grande gioia nel ritrovarsi e condividere l’esperienza vissuta e la mancanza di tempo a disposizione. Allora ho pensato ad una giornata di festa ma di festa con persone come in una grande famiglia che si vuole veramente bene  in una  vera festa con chi stai bene insieme non ci può essere che gioia …ecco “ LA FESTA DELLA GIOIA” e nella festa della gioia non può mancare Dio degno di essere amato sopra ogni cosa: quindi c’è la Santa Messa, non può mancare il pranzo della festa per stare insieme in un’unica mensa come in famiglia e le sorprese… ( come l’intervento di Marjia) e chissà quante altre sorprese in futuro e i canti, le testimonianze e tutto ciò che può esserci in una giornata di festa e gioia. Dalla prima “edizione” ho capito subito che quello era l’incontro giusto che stavo cercando.

Certo dietro a tutto questo ci sono giorni di preparazione, fatica e molte spese, come del resto quando decidi di invitare a casa tua i tuoi parenti a Natale o in altre occasioni, cerchi di fare bella la tua casa e tutto quello che comporta per la buona riuscita della festa per stare nella pace, gioia e armonia e coinvolgi figli e alcuni parenti per darti un mano Ed ecco che nasce lo  Staff:  pellegrini volontari che affidando ruoli diversi si mettono al servizio come in una grande famiglia per una giornata importante. Ho pensato di dare un nome allo Staff e così nasce “ LA RUGIADA DEL GIARDINO DI MARIA”  perché  rugiada,  perché la rugiada non si vede la scopri solo se ti alzi molto presto, prima che sorga il sole ma anche se non la vedi sai che esiste, ammirando la bellezza dei fiori di un campo.

Questa è la festa della gioia, una giornata diversa da vivere con chi stai bene insieme, con i tuoi cari che porti con te e con le persone che Maria ha messo sul tuo cammino e che hai condiviso gioie e dolori in un pellegrinaggio a Medugorje, dove per un giorno stacchi la spina dal….. correre dietro al tempo per vivere un giorno pensando solo al presente.

Il cristiano vive nella gioia nonostante le difficoltà della vita perché abbiamo Gesù e Maria che camminano con noi.  Maria in un messaggio ci dice  :

“ Se sapessi quanto ti amo piangeresti di gioia”

L’invito alla festa della gioia è esteso a tutti coloro che desiderano vivere questi momenti

 

Arrivederci alla prossima

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.